Dove si va... - Dove si va...

Dove si va... di Pietro Zanarini

RSS Feed

Sono l’1%, il 5% o il 50% le foto georeferenziate su Flickr?

3253534514_854826dd8c

La settimana scorsa avevamo visto che Flickr ha superato i 4 miliardi di foto e che da due anni sta crescendo in maniera lineare al ritmo di 30 nuove foto al secondo. Secondo voi quante di queste sono foto georeferenziate: l’1%, il 5%, il 50%?

Sicuramente almeno il 3% (1 su 30) delle foto di Flick sono georeferenziate, ossia 1 nuova foto al secondo, per un totale di almeno 133 milioni di foto georeferenziate.

Tuttavia è più probabile che siano anche il 5%, per un totale di 200 milioni di foto georeferenziate.

L’ultimo calcolo fatto dalla stessa Flickr sul loro blog risale allo scorso febbraio, quando le foto erano “solo” 3 miliardi, e stimando che anche la crescita delle foto georeferenziate sia lineare otteniamo appunto il valore di 133 milioni di foto georeferenziate. Ma siccome la disponibilità di macchine fotografiche che geotaggano automaticamente le foto è recente e limitata a pochissimi modelli, possiamo senz’altro concludere che il 3% è una stima molto prudenziale. Sarà interessante rivedere la cosa tra 6-12 mesi…

[...] around 3.333% of photos have geo data, or one in every 30 photos that get uploaded.

[...] I should probably mention at this point that if you go directly to the map and click the dots icon in the top right that you’ll see a smaller number. This is because we added a rolling upload-date to the initial search to return the most interesting photos in the last month or so, rather than always have the same (all-time) photos show up forever, possibly reinforcing their interestingness.

http://code.flickr.com/blog/2009/02/04/100000000-geotagged-photos-plus/

Commenti

e di questo 3% -o 5%, o quel che è percento- quante fotografie sono correttamente georiferite, cioè, qunte di esse inquadrano davvero la zona nelle individuata dalle coordinate a cui sono collegate? A me è già successo di trovare errori macroscopici anche in Panoramio (che è quell'applicazione che permette di visualizzare le fotografie in Google Earth)
accidenti alla fretta, quanti errori, mi scusi
@marchino: bella domanda :-) per esperienza non credo siano molte (in percentuale), ma comunque vale sempre la regola degli UGC, nel senso che se c'è una foto isolata non ti resta che "fidarti" mentre se c'è un (anche piccolo) cluster allora la "massa" degli utenti è in un certo senso una garanzia di correttezza...
non è sempre detto, anche perchè una foto georiferita in maniera sbagliata in mezzo ad un cluster di fotografie correttamente posizionate non è evidente se non per chi conosce i luoghi -a meno di errori particolarmente evidenti come, per esempio, montagne nevose messe in riva al mare- e tuttavia non è possibile porre rimedio all'errore se non attraverso un messaggio diretto al proprietario della fotografia; sarebbe invece più utile, a parer mio, poter taggare la fotografia come wrong positioning anche dagli altri utenti -quelli registrati al servizio, perlomeno-