Successivo » « Precedente

Bannato da Facebook per una supercazzola prematurata con scappellamento a destra?

  FB5

Ciao Giulia,

Devo insistere nel chiedere perché, visto che la vostra "decisione è definitiva e non può essere oggetto di ricorso", non potete dirmi di più che un semplice "il tuo account è stato disattivato definitivamente per violazione della dichiarazione dei diritti e delle responsabilità di Facebook", né voi possiate "fornire ulteriori informazioni sulla violazione".

L'unica cosa che posso immaginare è una nota che ho scritto su una "supercazzola prematurata con scappellamento a destra". Se è così, non avrei dovuto ricere almeno un avvertimento?

Per favore, cercate di capire che è molto importante per me sapere che cosa ho fatto per aver violato la dichiarazione dei diritti e delle responsabilità di Facebook, ammesso che l'abbia fatto... Non voglio avere lo stesso problema sul nuovo account che ho intenzione di creare.

Voi sapete, Facebook è ormai parte della nostra vita, ci basiamo su di esso al lavoro e a casa. Conosco molte persone che sono cadute in forte depressione (un caso terminato addirittura con un suicidio) dopo essere state disattivate da Facebook. Ormai non possiamo più vivere senza, quindi, per favore, aiutateci a diventare utonti migliori dicendoci cosa abbiamo fatto di sbagliato, se mai l'abbiamo fatto.

Grazie mille,

Pietro

Dopo il solito leitmotif kafkiano di Facebook alla mia contro-replica, questa è la traduzione in italiano della mia ulteriore risposta, con cui vorrei capire se dall'altra parte a rispondermi c'è:

  • - uno stupido robot
  • - una persona intelligente
  • - una persona intelligente che si comporta come uno stupido robot... ;-)

CONTINUA...

P.S. Rinnovo il mio grazie di cuore a Mauro Pili, Flavia Marzano e Mauro Magnani, che stanno informando attraverso il gruppo http://www.facebook.com/group.php?gid=103541169696348&v=wall e a tutti gli amici che ne fanno parte!

Commenti

Caro Pietro,
che sia purtroppo uno stupido robot pare accertanto ormai da tempo. Ed anche tante riabilitazioni extemporanee sembrano avere la stessa origine. Temo sia proprio questo il vero problema.
-.-
Mauro Magnani

Caro Mauro,
il senso "provocatorio" di questa mia ulteriore reply a Facebook è appunto volto a "testare" se anche l'helpdesk è robotizzato... Vediamo se/cosa rispondono...
Tra l'altro, dopo il tuo ban ti hanno debannato loro o ti sei reiscritto tu? In quest'ultimo caso hai usato uno stesso email address o no? Ho un sospetto... che ti dirò solo dopo la tua risposta, per non influenzarti :-)
p.

Ti confermo che mi sono reiscritto con diverso email address.
-.-
MM

Mi confermi quanto stupidamente non avevo considerato: il robot di Facebook, fino a prova contraria, non può far altro che "bannare" indirizzi email (e non persone :-)

è successo anche a me, stessa risposta.

Scrivi un commento